1

Palazzo Lascaris 05

TORINO - 25-03-2020 -- Lunedì 23 marzo

una delegazione dell’Alleanza delle Cooperative del Piemonte, composta dai Presidenti Giancarlo Gonella (Legacoop Piemonte), Domenico Paschetta (Confcooperative Piemonte) e Alberto Garretto (AGCI Piemonte) ha incontrato l’assessore regionale con Delega alla Cooperazione Andrea Tronzano.
Nel corso dell’incontro i Presidenti delle centrali cooperative hanno apprezzato la misura approvata della moratoria sui prestiti alle cooperative ai sensi della Legge Regionale 23/2004 e della Legge Regionale 18/1994, per contrastare le difficoltà che le imprese piemontesi, comprese le Cooperative, stanno affrontando nel rimborsare le rate dei prestiti e dei finanziamenti.
Si è altresì sollevato il problema della legge regionale 28/1976 e s.m.i., (Cooperative edilizie a proprietà indivisa) che necessita di un analogo provvedimento.
Inoltre si è posto l’accento sulla perdurante incertezza riguardante le mascherine e i Dispositivi di Protezione Individuale, la cui carenza pregiudica fortemente l’espletazione del lavoro degli Operatori Socio Sanitari in sicurezza.
A tale proposito e in generale in relazione a un più complessivo monitoraggio dell’evolversi della situazione con le criticità avvertite dalle imprese cooperative (ad esempio carenza di personale Socio-Sanitario, problematiche delle cooperative agricole) la delegazione cooperativa ha richiesto di fare parte a pieno titolo dell’Unità di Crisi della Regione Piemonte o comunque di una cabina di regia.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.