1

basket canestro palla palazzetto

OLEGGIO - 26-10-2020 -- Termina con un ko

l’esperienza dell'Oleggio Magic Basket in Supercoppa. Nella terza giornata di competizione gli Squali si sono arresi 78-51 all’Olimpo Basket Alba che accede alla seconda fase con tre vittorie su tre partite.


Mamy in campo con De Ros, Romano, Giacomelli, Pilotti e Negri; per Alba Danna, Coltro, Antonietti, Francesco e Tarditi.
L’avvio ha i colori di casa (7-0), a sbloccare la retina è Giacomelli da sotto, ma sul 9-2 coach Pastorello richiama subito i suoi. Al rientro è Seck a guidare la rimonta, dal pitturato e dalla lunetta (9-8). Alba prova a stare davanti, gli Squali trovano occasioni in lunetta e con Giacomelli, Seck e Negri il finale è in assoluta parità (13-13). Continua il punto a punto, dopo una schiacciata di Reggiani, Pilotti risponde con una gran tripla (21-20) e Romano ai liberi porta in vantaggio gli Squali (21-22). I padroni di casa approfittano di un antisportivo fischiato a De Ros e trovano la via per prendere il largo e sul 32-24 coach Pastorello chiama la pausa. I biancorossi faticano sul lato offensivo e bisticciano anche con il canestro, per Alba è l’opposto (37-26); a dare ossigeno è De Ros che fa tre giri in lunetta e ne infila cinque chiudendo il quarto (41-29).


Al rientro Giacomelli e De Ros tentano di accorciare (43-32), ma il parziale è di 14-3 che vale il 55-32 e di mezzo c’è anche l’espulsione di De Ros, cui viene fischiato il secondo antisportivo. Giacomelli dall’arco e Ielmini con con gioco da tre punti e poi ancora Negri ricuciono il divario (55-40), Alba però piazza un altro parziale di 6-0 che vale il 61-40 e arrivano solo due punti di Negri nel finale dopo tanti errori al tiro (62-42).


Seck capitalizza in contropiede, per Pilotti è gioco da tre punti e le distanze diminuiscono (62-47), poi però il capitano commette il quinto fallo e deve sedersi. Sul 69-51 coach Pastorello richiama di nuovo i suoi e al rientro arrivano due punti con Giacomelli (69-51), poi è spazio per i giovanissimi Panna e Sonzogni. Il finale offre diverse occasioni agli Squali ma è gestione dei padroni di casa: 78-51.

Olimpo Basket Alba – Oleggio Magic Basket: 78-51 (13-13; 41-29; 62-42)
Alba: Farina, Antonietti 9, Danna 11, Novello, Tarditi 18, Cianci 8, Toppino 3, Coltro 6, Eirale, Ferracaku 2, Reggiani 17, Tagliano 4. All. Jacomuzzi.
Oleggio: Giacomelli 10, De Ros 9, Sonzogni, Panna, Pilotti 8, Somaschini, Romano 2, Ielmini 3, Seck 12, Negri 7. All. Pastorello

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.