1

A. Martini

NOVARA - 12 - 07 - 2017 - Si è svolta ieri a Roma, nella Sala Koch di palazzo Madama, la cerimonia di conferimento del premio "Peter H.Rossi", uno dei più prestigiosi a livello internazionale per quanto riguarda le scienze statistiche e sociali. Il riconoscimento per la prima volta è stato attribuito ad un italiano, il professor Alberto Martini, docente di Statistica economica presso il Dipartimento di Giurisprudenza e Scienze Politiche, economiche e sociali dell'università del Piemonte Orientale. Il premio viene assegnato dal 2005 ogni anno a studiosi che abbiano dato contributi importanti alle teorie e a metodi di valutazione delle politiche pubbliche. Il premio è nato su iniziativa della "School of Public Policy" dell'Università del Maryland. Per la prima volta la premiazione si è svolta fuori dagli Usa. Il professor Martini, ha collaborato con la Banca Mondiale e con diverse università americane, è fondatore e referente scientifico dell'associazione per la valutazione delle politiche pubbliche. La motivazione della premiazione, avvenuta alla presenza del Presidente del Senato, Pietro Grasso, del prof. Douglas J. Besharov dell'università del Maryland, di George Fischer della Commissione Europea e Stefano Scarpetta dell' Osce, è stata "per aver sostenuto e promosso l'adozione di un approccio rigoroso all'analisi dei costi e dell'efficacia dei provvedimenti legislativi". (N.C)

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.