1

App Store Play Store Huawei Store

calcio novara azione porta

NOVARA – 23-09-2017 – Due reti subite nel primo tempo affossano il Novara Calcio che contro l'Avellino al “Silvio Piola” ha disputato una prestazione ben al di sotto delle aspettative, e venendo così superato con il punteggio finale di 2-1. Gli azzurri sono andati presto in svantaggio, quando cioè al 12' Ardemagni ha portato avanti gli irpini infilando l'impalpabile retroguardia azzurra. Il raddoppio al 29' ancora dell'ex giocatore del Perugia con i difensori novaresi colpevolmente fermi nella circostanza. Ripresa sterile, poche idee, e Novara raramente insidioso dalle parti degli ospiti. Ci mette del suo anche Da Cruz che al 22' si fa espellere dopo avere rivolto una parola di troppo al direttore di gara. La prima marcatura di Maniero con la maglia azzurra allo scadere non evita la capitolazione alla compagine di mister Eugenio Corini, e l'Avellino con i suoi 400 tifosi al seguito può festeggiare un successo che giunge dopo sei sconfitte di fila lontano dall'Irpinia. (A.P.)

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.