1

App Store Play Store Huawei Store

foto discarica cerano

CERANO -27-10-2017- Una discarica abusiva

di rifiuti di vario genere è stata sequestrata dai carabinieri forestali di Borgolavezzaro e da quelli di Carpignano Sesia, a Cerano, durante una serie di controlli ordinari del territorio. La discarica, con rifiuti pericolosi e non, si estende su una superficie di circa 8.000 metri quadrati. Il sequestro è stato convalidato dall'autorità giudiziaria. Il deposito e la gestione dei rifiuti era effettuata in maniera abusiva, in assenza della necessaria autorizzazione ambientale. I rifiuti rinvenuti sono rifiuti da demolizione di autovetture, batterie d’auto, pneumatici, apparecchiature elettriche ed elettroniche, rifiuti metallici, rifiuti da demolizione edilizia. Il titolare della ditta e proprietario dell’area, è stato denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica  di Novara. Per reati i questo genere si rischiano da uno a tre anni e l’ammenda da 5.200 euro a 52.000 euro, oltre all’obbligo di ripristino dello stato dei luoghi e di bonifica ambientale. Al momento, comunque, non ci sono situazioni di rischio né pericoli evidenti per la salute pubblica. (N.C)

 
 
 
 
 
 
 
 
 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.