1

ombrello pioggia

NOVARA - 06-11-2018 - Resta l'allerta gialla su buona parte del Novarese, mentre in altre aree del Piemonte è arancione. Secondo il bollettino Arpa "intense correnti umide sudoccidentali interessano il Piemonte forzate da una vasta perturbazione atlantica presente sull’Europa occidentale. L'aria fredda associata alla perturbazione transiterà oggi sul nordovest italiano determinando nuove precipitazioni anche molto forti sul settore settentrionale e nordoccidentale piemontese. Le nuove precipitazioni attese per oggi, sommate a quelle già registrate sul territorio regionale, determineranno un ulteriore innalzamento dei livelli dei corsi d’acqua e del Lago Maggiore e fenomeni franosi che, sul settore settentrionale, potranno essere anche numerosi". Il bollettino prosegue: "Nelle prossime ore è atteso il transito della piena del Po in Torino con livelli superiori alla soglia di guardia; anche nel tratto a valle i livelli attesi saranno superiori alle soglie di guardia fino alla giornata di domani. Nei settori settentrionali il Sesia e il Toce registreranno, a partire dalla serata odierna, incrementi dei livelli idrometrici oltre le soglie di guardia. Il lago Maggiore sarà in crescita oltre la soglia di guardia fino alla giornata di domani senza raggiungere il livello di pericolo, per poi decrescere lentamente. L’allerta è arancione sulle zone settentrionali e nordoccidentali e nelle aree lungo l’asta del fiume Po e del fiume Sesia, gialla altrove ad eccezione delle zone sudoccidentali, dove le precipitazioni saranno meno intense"

 
 
 
 
 
 
 
 
 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.