1

cerano

CERANO -11-02-2019 - E' stata comunicata durante la celebrazione della Messa di sabato, la notizia che il parroco di Cerano, don Federico Sorrenti, lascerà la tonaca. Negli ultimi mesi il parroco si è confrontato con il vescovo, monsignor Franco Giulio Brambilla, che ha incontrato la cittadinanza, durante la messa concelebrata dal vicario generale don Fausto Cossalter "A seguito di un prolungato confronto con me, il vostro parroco don Federico ha preso la decisione di non continuare ad esercitare il ministero sacerdotale. Interromperà il suo servizio a partire da questa domenica - ha detto il vescovo nel suo intervento pubblicato sul sito della Diocesi - Questa sua scelta così dirompente e di grande impatto anche per la vostra comunità crea tanta sofferenza: alla nostra chiesa diocesana, a me, e sono sicuro anche a voi, che avevate imparato ad apprezzarlo. Nello stesso tempo però la rispettiamo, riconoscendo la correttezza di don Federico nell’evitare di portare avanti ulteriormente il ministero in una situazione non coerente con lo stato di vita sacerdotale. Anche per me è stata una notizia sconvolgente, che ho accolto con molto rammarico, con indicibile dolore, riconoscendo tutto il bene che lui ha fatto, non solo a Cerano, ma nell’intero suo percorso sacerdotale a servizio della Chiesa novarese. Lo accompagniamo con la preghiera, chiedendo al Signore per lui coraggio e serenità per questa nuova scelta di vita". La parrocchia sarà ora affidata a  don Alessandro Maffiolini, come Amministratore parrocchiale e da don Paulo Floriani, per il servizio liturgico quotidiano. Nei prosismi mesi il Vescovo provvederà alla nomina di un nuovo parroco.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.