1

gruppo cna

NOVARA – 13-02-2019 – “Che impresa fare impresa”: è questo il titolo della pubblicazione curata da Cna che insegna ai ragazzi come diventare imprenditori. Nel volume sei giovani artigiani si trasformano in fumetti per raccontare la loro esperienza, fatta di coraggio, intraprendenza, voglia di fare.

“Abbiamo conosciuto alcuni giovani imprenditori grazie al concorso Che impresa fare impresa indetto dalla CNA Piemonte Nord in occasione del 50° anniversario di fondazione della CNA a Novara, nel 2017 – spiegano da Cna - Dopo la valutazione delle candidature, ne avevamo premiate cinque, quelle più rappresentative della voglia di fare dei nostri giovani. E abbiamo pensato che le loro storie potessero essere un esempio e uno stimolo per i giovani che stanno decidendo quale strada far prendere alla propria vita”. Ma come raccontarle in maniera originale? Ecco l’idea di realizzare dei fumetti. I volti e i mondi dei sei artigiani sono così diventati dei disegni dell’illustratore e fumettista Bruno Testa, mentre i loro racconti si sono trasformati in brevi testi a fumetti, per mezzo della penna dello scrittore e sceneggiatore Gianni Lucini. Ad ognuno sono abbinati dei consigli pratici per i nuovi aspiranti imprenditori, a cura della giornalista Sabrina Maio, che ha aggiornato il testo di “Costruisco il mio futuro, divento artigiano”. Il lavoro si è svolto con il coordinamento di Maria Grazia Pedrini, responsabile CNA Giovani Imprenditori Piemonte Nord, ed è stato realizzato con il patrocinio delle Camere di Commercio di Novara, Biella – Vercelli, Verbano Cusio Ossola.

Il libro verrà presentato agli studenti e ai docenti venerdì 22 febbraio in un convegno che si terrà all’ITI Omar a Novara, con la partecipazione di tutti i protagonisti, degli autori e l’intervento dello scrittore Alessandro Barbaglia. Il progetto proseguirà nelle scuole superiori e professionali delle province di Novara, Vercelli e Verbano Cusio Ossola, secondo le richieste e in collaborazione con gli Uffici Scolastici Territoriali.

I protagonisti delle storie a fumetti sono la liutaia Adele Sbernini di Ghiffa, gli informatici Manuele Venaruzzo e Alessandro Caligaris di Crescentino, l’orafa Melissa Gambaro di Galliate, il macellaio Marcello Maffeis di Bannio Anzino, il fotografo e designer Gaetano Cessati di Novara (che è anche presidente di Cna Giovani Imprenditori).

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.