1

conferenza comune benusiglio

NOVARA – 13-02-2019 – “Ritengo che una testimonianza , diretta e forte, sui danni che le droghe possono provocare sia il veicolo più efficace per arrivare ai giovani: per questo l’Amministrazione ha pensato di approfittare della disponibilità da parte di Giorgia Benusiglio”. Così l’assessore all’Istruzione ed Educazione del Comune di Novara Valentina Graziosi presenta l’incontro pubblico per tutte le Scuole di Novara (dalla Primaria alla Secondaria di secondo grado), con Giorgia Benusiglio, da undici anni testimonial italiana per la prevenzione contro l’uso di sostanze stupefacenti.

Nella mattinata del 18 febbraio, al palazzetto “Dal Lago”, Giorgia Benusiglio racconterà agli studenti novaresi come mezza pasticca di ecstasy, assunta quando aveva 16 anni, le ha sconvolto la vita. Oggi ha 37 anni, è sopravvissuta, ma con gravissimi problemi di salute causati da quella pasticca, che l’ha portata anche ad un trapianto di fegato. La sua vicenda è stata racchiusa in un libro autobiografico che presto diventerà un film. L’incontro del 18 febbraio sarà costituito anche da un momento di dialogo con i ragazzi per uno scambio diretto e attivo.

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.