1

pro lucc 1

VERCELLI -14-04-2019 – Deludente gara della Pro che, sbagliando un rigore generoso concesso al 90’ (ma prima ne era stato negato uno più evidente), perde il terzo posto a causa delle vittorie di Carrarese e Pisa e sfuma la possibilità ultima di avvicinarsi a Piacenza ed Entella. Poche occasioni, poco gioco. La Lucchese, squadra ultima ma con tanti punti di penalità, si è difesa con ordine, mostrando tanta voglia nonostante gli stipendi non arrivino da mesi. Parte bene la Pro: al 2’ M. Gatto impegna a terra Falcone, poi una conclusione di Morra viene deviata in extremis. Un fuoco di paglia perché poi la Pro non sfonda. Morra è troppo isolato, i troppi centrocampisti sono evanescenti, Germano è in giornata no. Lo si vede al 27’ quando da pochi passi vanifica un’azione in progressione di Morra. La Lucchese ci prova solo con un tiro dalla distanza. Nella ripresa il gioco peggiora ulteriormente. Entra Comi, ma la Pro non sfonda. Al 65’ M. Gatto fa tutto bene, ma la mira è altissima, poi Mammarella obbliga all’uscita di pugno Falcone in mischia. Al 75’ Lombardo, tutto solo, mette poco fuori di testa: potrebbe essere la beffa. Nel finale Comi viene strattonato, ma per l’arbitro è tutto regolare. Grieco toglie anche Morra e Germano ed in un ultimo assalto sterile Comi fa una rovesciata che lemme lemme finisce nelle mani del portiere: l’arbitro vede una inutile trattenuta sull’attaccante di Di Vito, ma Morra e Germano sono usciti. Tocca a Comi andare su dischetto: la rincorsa è incerta, il tiro centrale e debole con il portiere che non fa fatica a parare. Finisce tra i fischi meritati di una Pro sempre più con le idee confuse che rischia di vanificare tutto quanto di bello fatto nel primo scorcio di torneo.

PRO VERCELLI – LUCCHESE 0-0
PRO VERCELLI (3-4-2-1): Nobile 6; Berra 6, Milesi 6, Crescenzi 6; M. Gatto 6 (dal 72′ Iezzi 5.5), Mal 5, Sangiorgi 5.5 (dal 72′ Bellemo 5.5), Mammarella 6; Germano 5 (dall’84’ Grillo ng), Rosso 5 (dal 55′ Comi 4.5); Morra 6.5 (dall’84’ Gerbi ng). A disposizione: Moschin, Merio, Schiavon, Volpe, Auriletto, Pezziardi, Foglia. All. Grieco: 5
LUCCHESE (3-5-2): Falcone 7; Gabbia 6, De Vito 5, Martinelli 6; Lombardo 6, Provenzano 5.5 (dal 58′ Bernardini 5), Mauri 6, Zanini 6, Favale 6; Sorrentino 6 (dal 58′ Di Nardo 5.5), Bortolussi 5.5. A disposizione: Aiolfi, Santovito, Palmese, Strechie, Isufaj, Fazzi, De Feo. All. Langella 6.5

Arbitro: Pirrotta di Barcellona Pozzo di Gotto: 5.5
Note : Ammoniti: Provenzano (L), Bernardini (L), Iezzi (PV), De Vito (L), Zanini (L)
Recupero: + 0′ / + 4′, Al 90′ Falcone (L) para un rigore a Comi (PV); 1461 spettatori per un incasso di 5934 euro. Angoli 7-2 per la Pro.


Maurizio Robberto

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.