1

notte di cabiria

NOVARA – 09-07-2019 – Continua la rassegna “Le notti di Cabiria” a Casa Bossi a Novara. Dopo il successo dello spettacolo “Sempre domenica”, venerdì 12 luglio è la volta di “L5S1. Una storia naturale”, scritto da Alessia Vicardi e Michela Tilli ed interpretato dalla stessa Alessia Vicardi, inoltre regista accanto a Chiara Petruzzelli. E’ la storia di una musicista e musicologa che durante una conferenza è costretta d interrompersi per il dolore di una patologia congenita tra L5 (ultima vertebra lombare) e S1 (prima vertebra sacrale). Si sottopone perciò all’ennesima risonanza magnetica. La durata di tale esame diagnostico è di circa 20 minuti, un tempo in cui il suo pensiero prende spazio e le consente di uscire da quel luogo. In scena il tecnico di laboratorio, (Flavio Aster Bissolati, che esegue dal vivo una miscela di musica classica, industrial, synthwave ed elettronica), qualche oggetto che porta altrove, e un pianoforte.

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.