1

bambini bielorussi sarpom

TRECATE – 11-07-2019 – Continua l’impegno di Sarpom, storica raffineria trecatese, nei confronti dell’iniziativa “Noi con loro” che ha portato anche quest’anno quasi 30 ragazzi bielorussi a Cerano e Trecate. Gli ospiti stranieri hanno visitato la sede di Sarpom accompagnati dai volontari dell’associazione “Noi con loro” che da 20 anni si occupa dell’accoglienza a scopo terapeutico dei giovani bielorussi sottoposti alle radiazioni emesse dalla centrale di Chernobyl.

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.