1

abbandono rifiuti

NOVARA - 12-11-2019 - Prosegue l'attività

di contrasto dell'abbandono di rifiuti a Novara da parte del Comune e di Assa, in collaborazione con il Nucleo Ambientale della Polizia Locale.


Al 5 novembre sono stati effettuati 2.405 interventi di recupero di rifiuti ingombranti e sacchi abbandonati (nello stesso periodo dello scorso anno erano 2.761). Oltre il 36% degli interventi di recupero di ingombranti hanno riguardato il quartiere di Sant’Agabio, circa il 16% il quartiere Sud, oltre il 10% il Nord Est.
Il maggior numero di interventi per recupero ingombranti abbandonati su suolo pubblico sono stati effettuati nelle vie Spreafico, Adamello, Casorati, Pianca, Della Riotta, seguono Tarantola, Scotti, Calvari; oltre i 30 interventi sono stati effettuati nelle vie Morazzone, Gherzi, Viglio, Bonzanini.

Da gennaio ad ottobre sono stati 68 gli interventi di  rimozione delle discariche abusive sul territorio extraurbano o di aree abbandonate. Sono stati raccolti rifiuti speciali e pericolosi oltre che rifiuti urbani. I siti dove si concentrano maggiormente le discariche abusive sono le zone adiacenti al Cim, le aree periferiche (zona San Rocco e zona Sud), le aree dismesse come il Centro Sociale, alcune strade di campagna della zona Nord.

Sono aumentate le prenotazioni dei servizi di ritiro gratuito ingombranti riservate ai privati cittadini. Gli accessi alle Isole Ecologiche alla fine dello scorso mese sono stati 69.400 (suddivisi tra Via Sforzesca 47.801 e Via Delle Rosette 21.599), in aumento rispetto all’anno scorso quando il numero totale di accessi era 67.073.
A Novara, sono stati collocati in totale 1.893 cestini stradali, di cui 211 aggiunti nell’ultimo anno.

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.