1

s barbara

NOVARA - 04-12-2019 - Oggi, mercoledì 4 dicembre, è la Festa di Santa Barbara, protettrice dei vigili del fuoco. Anche quest’anno il Comando di Novara ha invitato la cittadinanza a partecipare alla cerimonia in largo caduti del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, accanto alla caserma. "Una vita di sacrificio è un faro" é stato detto nell'omelia della messa che ha aperto la mattinata, conclusa con la preghiera del Vigile del Fuoco. Poi la lettura della lettera del Comandante Nazionale che ha ricordato l'impegno di tutto il Corpo, che quest'anno compie 80 anni di vita: "In un mondo di individualismo il nostro impegno è una perla rara". Nel discorso del comandante provinciale Ciro Bolognese il ricordo di oltre 4000 interventi di soccorso in un anno nel novarese, tra cui 690 incendi. 1070 soccorsi e salvataggi in genere, 206 danni d'acqua, 194 inciedenti stradali e le tante altre attività, tutte realizzate con una carenza di organico di ben il 60%. L’attività  di  prevenzione  incendi  ha  visto la  valutazione  di  143  progetti  e  l’effettuazione  di  250  sopralluoghi  di  verifica mentre  nel  settore  della  formazione  esterna  sono  stati  formati  62  addetti  antincendi  e  667  hanno  sostenuto  l’esame  per  il  rilascio  dell’attestato  di  idoneità  tecnica. Infine, l’attività di polizia giudiziaria ha rilevato 93 controlli  nell’ambito  della  vigilanza  ispettiva,  con  l’avvio  di 35 procedimenti
sanzionatori. Ciro Bolognese, a lungo in forza al Comando di Alessandria, ha espresso particolare vicinanza ai colleghi, per l'alluvione e per i fatti di Quergneto. "Ricordo personalmente i colleghi scomparsi. Avrebbero rifiutato il termine di eroi, li immagino. Non siamo eroi, siamo vigili del fuoco. Dicono che il pompiere paura non ha. Ma noi abbiamo paura, quella di non arrivare in tempo tradendo la fiducia che tutta la cittadinanza ha in noi".

Infine, la consegna delle benemerenze a:

 - Croce di anzianità 15 anni per lodevole servizio: Comandante Ciro Bolognese;Vigili volontario Staffieri Danilo; Vigile volontario Agarla Giulia (prossima vigile permanente e sarà la prima donna vigile in servizio al Comando di Novara terminato il corso allievi a Roma); Vigile volontario Dependor Stefano

Benemerenza per personale in quiescenza: Capo Reparto esperto Monzeglio Giuseppe; CRE Zen Roberto; Capo squadra esperto Sibilia Maurizio.

 

s_barbara_1.jpgs_barbara_2.jpgs_barbara_5.jpgs_barbara_6.jpgs_barbara_4.jpg

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.