1

App Store Play Store Huawei Store

Oleggio opuscolo turismo

OLEGGIO- 13-01-2022-- Oleggio, uno dei centri del medio Novarese tra i più ricchi di storia, arte e tradizioni, è il protagonista della nuova brochure per valorizzare il Novarese, realizzata dall’Agenzia Turistica ATL di Novara. La pubblicazione fa parte della collana di opuscoli tematici realizzati nell’ambito di un piano di valorizzazione che punta a sensibilizzare abitanti e turisti alla scoperta del patrimonio locale.

Un tuffo nella storia tra le tante curiosità e gli aneddoti per chi vorrà recarsi in questo borgo e conoscerne le tradizioni popolari, come la Corsa della Torta, il mercato agricolo del 1° maggio e il Carnevale, o quelle religiose, come la Processione del Venerdì Santo. Il visitatore può, così, scoprire il patrimonio storico, artistico e architettonico, che affonda le proprie radici negli albori della civiltà di Golasecca, procede nell’età medievale e arriva fino ai giorni nostri, passando anche per il neoclassicismo di Alessandro Antonelli.
Inoltre, in collaborazione con il Comune di Oleggio sono stati individuati tre itinerari diversi: uno relativo ai beni culturali del centro storico, uno dedicato al patrimonio romanico e l’ultimo che si spinge verso il Parco del Ticino, da sempre legato alla storia del borgo attraverso la tradizione del cercatori d’oro. Non vengono dimenticati infine usi e costumi legati all’enogastronomia, perché a Oleggio, fu fondata la prima cantina sociale d’Italia.

I testi a cura di Jacopo Colombo e il racconto dei luoghi è accompagnato da acquerelli (foto), opera degli artisti Marina Cremonini, Susanna Galfrè e Gabriele Genini.

L’opuscolo è distribuito gratuitamente presso l’ufficio dell’ATL della Provincia di Novara e il Comune di Oleggio, il Museo e la Biblioteca Civica.

Andrea Baldassini, sindaco di Oleggio, lo definisce: “Un progetto interessante che prende vita dopo un periodo buio per il turismo: mai come oggi abbiamo bisogno di riscoprire i tanti luoghi che per troppo tempo non abbiamo potuto visitare”.

Maria Rosa Fagnoni, presidente ATL della Provincia di Novara: “Le opportunità non si esauriscono qui, ma l’ATL si impegnerà affinché il Novarese sia sempre più scelto come meta dei turisti e dei visitatori. L’opuscolo è un utile strumento, non soltanto da distribuire localmente, ma anche da divulgare alle fiere e agli eventi a cui prenderemo parte. La linea editoriale continuerà nel corso del 2022, e saranno protagonisti altri Comuni soci del nostro Ente”.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.